Immanuel Casto

Immanuel Casto

Non erano battute

 

Venerdì 19 Gennaio

 

Il primo spettacolo di stand-up di Immanuel Casto.

Non era una battuta è una frase che mi ritrovo a dover pronunciare spesso.

In particolare, ogni qual volta dico qualcosa che risulta involontariamente comica, magari per la formulazione lapidaria o l’uso letterale del linguaggio che faccio. È vero che, con il tempo, ho iniziato ad utilizzare intenzionalmente l’umorismo (soprattutto quello più nero), rendendolo parte del mio lavoro, ma sono ancora molto frequenti le occasioni in cui ripeto quella frase.

Ecco perché, uscendo per la prima volta dalla dimensione musicale che mi è propria, ho scritto uno spettacolo meta-comico, dedicato ai grandi “segreti” della comunicazione che ho decifrato in decenni di osservazione, per poi scoprire che per gli altri erano… ovvietà!”

Immanuel Casto, all’anagrafe Manuel Cuni, nasce a Bergamo e già nell’adolescenza inizia il percorso di studi artistici legati al teatro e alle arti visive, dedicandosi specialmente alla grafica. Nel 2002 si sposta a Bologna e dopo aver lavorato in ambito teatrale comincia nel 2004 il suo progetto musicale nelle vesti di Immanuel Casto. Cinque anni di carriera vissuti embrionalmente su YouTube, collezionando milioni di visite grazie a raffinati e alquanto spiazzanti videoclip, e perfezionando un preciso stile musicale da lui definito “Porn Groove”. Senza alcun supporto discografico nei negozi o rotazione televisiva, Immanuel Casto segna presto numerosi concerti sold-out nei principali club italiani e un hype popolare sempre più crescente. Attualmente ha sei album all’attivo: la raccolta “Porn Groove 2004-2009”, “Adult Music”, “Freak&Chic”, “The Pink Album”, “L’Età del Consenso” e “Malcostume” uscito a giugno 2022. Immanuel Casto è stato il primo cantautore europeo a presentare in anteprima mondiale il video del suo singolo in collaborazione con il sito erotico più popolare al mondo: Pornhub. Immanuel Casto è inoltre ideatore e autore e sviluppatore di card games di grande successo come Squillo, Witch&Bitch, RedLight, Rainbow Pets e la nuova collana Non si può più dire niente. Manuel Cuni è l’attuale Presidente del Mensa Italia.

Apertura porte e bar ore 20:30
Inizio spettacolo ore 21:15

 

Biglietti in prevendita da 15 € + dp

19 Gennaio @ 21:30
21:30

Capitol

Biglietti

Did you like this? Share it!